Centro di sviluppo della Valle dell'Isonzo


Posoški razvojni center (Agenzia di sviluppo della Valle dell'Isonzo) è un ente di sviluppo locale e regionale, fondato nel 1999 dai tre comuni: Comune di Bovec, Kobarid e Tolmin. La sua missione è lo stimolo allo sviluppo nei campi dell'imprenditorialità, risorse umane, ambito rurale, ambiente e territorio nel Zgornje Posočje (Alto Isontino). L'agenzia esegue progetti con priorità nei piani di sviluppo locale e regionale nel territorio del Nord Litorale (Regione statistica di Goriška) e partecipa ai progetti di sviluppo nazionali e internazionali (in qualità di partner progettuale o Lead Partner).

Nel 2000 si è costituito, insieme alle altre tre agenzie di sviluppo locali, in un'Agenzia di sviluppo regionale del Nord Litorale (MRRA) che si estende su una superficie di 13 comuni.

L'ente pubblico svolge attività nelle seguenti unità organizzative:

• Ufficio del direttore,
• Settore dell'ambiente e territorio e sviluppo rurale,
• Settore delle risorse umane,
• Settore dell'imprenditorialità e sviluppo regionale.

Panorama2

La missione

Nella Valle dell'Isonzo portiamo nuove idee per lo sviluppo, conoscenza e opportunità e con i nostri partner creiamo corresponsabilmente l'ambiente in cui sia  piacevole vivere e di stimolo al lavoro.

La visione

PanoramaIl nostro scopo è diventare la primaria istituzione di sviluppo regionale per l'istruzione degli adulti, capace quindi di  creare e eseguire più progetti locali e regionali nel campo dell'economia, risorse umane, campagna, ambiente e territorio.
Cercheremo di diventare noti come l'istituzione che conosce i metodi di conduzione dei progetti, le vie per ottenere i fondi europei e statali e sia, su queste basi, di collegamento tra i partner ed esegua i progetti per migliorare il benessere degli abitanti della regione.



Dove siamo?

Il locale commerciale: Trg tigrovcev 1, Tolmin



Progetti

 

CAMIS
Coordinated activities for management of cross-border rivers

SEE River
Integrative Management of international river corridors

AlpSTAR
Low carbon society and wood value-added chain

AlpBC
Local building culture as development opportunity for SME’s

Alps4EU
Alpine metaclusters for higher competitiveness

TRAP
Institutional river catchment management

CEC5

Energy efficiency and renewable energy in public buildings

CABEE
Sustainable construction evaluation standards

INTERBIKE
International cycling networks

SHARTEC
Research and innovation in green tech

STUDY CIRCLES
Lifelong learning programmes in rural areas.

CONGENIAL
Adult education

EnergyViLLab
Sustainable mobility and innovative transportation solutions

iCON
Competitiveness of SME’s

ENERBUILD
Tradition and innovation in building sector

NENA

Forests and energy